domenica 17 maggio 2009

Corsi e Ricorsi II

Tampa, Florida 9 settembre 1910:
Nell’immagine due extracomunitari italiani emigrati negli Usa: Angelo Albano (del nord?) e Castenego Ficarotta (del sud?) mentre partecipano al festino organizzato dal locale comitato di accoglienza


Italia, oggi:
Una ronda padana pronta per il pattugliamento del territorio:
Nell’ordine:
1)Lo sceriffo Toni “Stracon” Chiereghin I Vice 2)Bepo “Pota” Furlan e 3)Mario “Schiz” Dal Pos ; il volontario 4)Alfonso “Fonzie” Brusadin
La muta (detti anche nigger dogs): Mario, Umberto, Roberto, Bobo
Le immagini sono tratte da Without Sanctuary

2 commenti:

♥gabrybabelle ۶(๏̯͡๏)۶ ha detto...

tutti hanno scritto troppo,tanto e sulla blogrolla il post aggiornato impazza,cosi mi sono persa iltuo aggiornamento??porca pupattola,troppo carini questi qui,magari madarli al patibolo??anzi no alla forca??NOOO dai nessuno tocchi Caino,ok,ma una bella "spazzolata ne diditetro?? aaaaaaa comelo desidererei...vado,sto scrivendo con una lucina puntata sulla tastiera,per non dsturbare i "bimbi" eh,eh,eh,e non so se verra' fuori il soliutio strafalcione ,nn non vedo una mazza vado a memoria di tasto!!
ciao patry notte!!

patri ha detto...

Gabry,
Purtroppo ,se hai dato un'occhiata al link "Without Sancturary: Foto e cartoline dai linciaggi in America", anche se gli ho padanizzato i nomi, i ceffi del branco e i loro "cani da negro" sono esistiti davvero così come
i due italiani (coi loro veri nomi) impiccati per crumiraggio sono i nonni o bisnonni di qualcuno di noi (magari con simpatie leghiste..)
Sfogliando l'album (le foto dei linciaggi venivano stampate su cartoline da inviare ad amici e parenti, tipo "Saluti dal patibolo") - e il color seppia aiuta a sfumare l'orrore trasfigurandolo in un "C'era una volta..." - si vede che la maggioranza dei linciati erano neri mentre fra le altre minoranze etniche gli italiani erano ai primi posti....
I "bimbi" sono bipedi o quattrozampe? ;)