domenica 29 novembre 2009

Vai Avanti Farina


Dopo le barzellette di Berlusconi sul 20% del capitale Fininvest e dopo il regalino della legge sulla vendita all'asta della roba sequestrata ai mafiosi, in attesa del 4 dicembre, lo Spatuzza Day (colore ufficiale il verde bile della faccia di Silvio) rifanno capolino le solite vecchie teste di ponte (di legno) dei dipendenti a mezzo servizi per lanciare esche ai boss in cambio del silenzio. Renato Faina (foto) si chiede se non sia il caso di abolire il 41 bis. Di solito dopo il Faina parlano Sgarbi e Jannuzzi , aspettiamo nuovi attacchi ultragarantisti in difesa di Riina e Provenzano contro la magistratura.
Per lui è solo un atto di carità cristiana. Un gesto umanitario per dare un po’ di conforto a chi soffre. Per gli investigatori, invece, potrebbe essere una sorta di messaggio. O almeno potrebbe essere colto dalla mafia come tale.(Il Fatto quotidiano)

4 commenti:

Carlo De Petris ha detto...

su Jannuzzi leggo altrove che è impegnato a fare interviste in qualità di "esperto di mafia" o_O

patri ha detto...

Già, gli fa da P.R. <:0(

senter88 ha detto...

La carità cristiana fa questo ed altro...

patri ha detto...

<);o)