domenica 28 giugno 2009

Il Minitauro di Hardcore


Ve lo ricordate De Sica in Pane Amore e Gelosia quando faceva riferimento al suo illustre ascedente, il nonno detto il Toro di Sorrento? Beh qui abbiamo un mini-toro anzi un minitauro rinchiuso nel suo personale labirinto di bugie. Siamo nel pieno della peggiore commedia all'italiana e ogni giorno aumentano i particolari pecorecci ancora un pò e lo vedremo scorreggiare con le ascelle in pubblico, palpare una signora o fare le corna (ah, no questo l'ha fatto già...)
Sul blog della libertà ho trovato questo link ad un file pdf pubblicato dal Times on line il 26 giugno scorso, col grafico che vedete sopra, praticamente la Mappa della Figa di Silvio Berlusconi :).
Col titolo di Il mondo di Silvio: dimmi con chi vai.... viene ricostruita tutta la ragnatela - o meglio il labirinto - di legami del ns. instancabile toro da monta (leggere questa intervista della D'Addario al Times online dove lamenta le reiterate prestazioni virili del minitauro a cui ha dovuto soggiacere (e per soli 2000 miseri euro!) inframmezzate da altrettante sessioni di docce fredde a cui la signora veniva invitata a partecipare. E qui sorge il dubbio, ma che cazzo prende oltre al viagra da aver bisogno di tutte quelle docce fredde x rinfrescarsi l'uccello?) dagli inizi dell'affaire Letizia ai giorni nostri. Alcune delle didascalie che compaiono nell'"organigramma":
Sotto ad Augusto Minzolini si legge:Conduce il Tg1, il principale telegiornale della rete televisiva di stato, la Rai. Ha censurato le notizie delle accuse a Silvio Berlusconi...
Paolo Garimberti: Presidente della Rai. Ha criticato il proprio tg per la mancata copertura dello scandalo.
Lele Mora: Il più importante "talent-scout" italiano. Porta amici e clienti ai party ma nega di essere un trafficone (no infatti la parola giusta è un'altra e finisce pure quella in one)
Sotto Vladimir Putin e Tony Blair: ospiti regolari di Villa Certosa.
Benedetto Letizia: Padre di Noemi, alias Elio alias Mr. Nessuno per la sua tuttora inspiegata amicizia con Silvio Berlusconi
Elisa Alloro: ex show-girl attualmente conduttrice tv, ha scritto a Veronica Lario una lettera aperta in difesa del marito dal titolo "Noi, le ragazze di Silvio"
Sabine Began: Ex modella di nudo e "ape regina" fra le veline dei party, ha un tatuaggio con una farfalla, simbolo preferito di Silvio.
Manila Gorio: presentatrice tv trans vicina alle donne al centro dello scandalo di Bari. (al baricentro insomma, no questa me la potevo risparmiare :)
Nicola D. accusato di spaccio di cocaina e teste chiave dell'inchiesta sulla prostituzione.
Speriamo che la squallida commedia italiana sia prossima all'epilogo, con un bel finale magari alla kolossal de noantri tipo i Sandaloni con un qualche Teseo armato di pugnale che levi trionfante in alto il braccio a mostrare alla folla los cojones del toro!
n.b.: Alcune considerazioni a posteriori sulla faccenda :)
Alcuni punti salienti dell'intervista della D'Addario al Times online.
Raccontando della notte passata a Palazzo Grazioli, così descrive la sua esperienza: Non sono riuscita a dormire.....era insaziabile, un toro! Berlusconi, prosegue il racconto... mi ha portata in una camera dove c'era un enorme letto a baldacchino, con tendaggi e copriletto bianchi che mi ha detto essere un regalo di Vladimir Putin. Durante la notte Berlusconi ha fatto una mezza dozzina di docce gelate e qualche volta mi ha invitato a raggiungerlo. A un certo punto, racconterà più tardi la D'Addario ad un'amica "Ha improvvisamente smesso di agitarsi e ho pensato - Grazie a Dio si è addormentato! - ma non è durata molto...."Il pomeriggio successivo, mentre la D'Addario fa ritorno a Bari , Berlusconi la chiama sul cellulare per salutarla : "Bambina mia!.." poi accortosi che la donna ha la voce roca le domanda il perchè e la D'Addario risponde "saranno state le docce".
Ora, oltre all'orrenda visione del presidente del consiglio nudo sotto la doccia, non riesco a togliermi dalla testa la domanda..... perchè c...o ha bisogno di farsi tutte quelle docce gelate? Da una ricerca su internet sembra che un afrodisiaco che tra i suoi effetti produce anche forti ondate di calore, irrequietezza e forte desiderio sessuale esiste: si chiama Iombe o Yohimbine. Ora ipotizzando che allo Iombe venga associata anche l'assunzione di Viagra chi può dire quali effetti sortiranno dalla combinazione? (paranoia? psicosi? ostilità? manie di persecuzione? megalomania? sdoppiamento della personalità? confabulazione? crescita del seno?). Non sono un farmacologo e ignoro se esistano studi sulle interazioni fra le due sostanze, quindi lascio l'ipotesi aperta... :)

4 commenti:

senter88 ha detto...

Ciao patri,
molto bello il tuo blog. Continua così.
A presto.

Senter.

patri ha detto...

Ci vediamo, ;) Ciao!

Carlo De Petris ha detto...

tra gli effetti collaterali del cocktail dei miracoli .... arresto cardiaco no eh? (come sò Kattivo oggi :P )

Ste storie diventano sempre più particolareggiate .. siamo quasi ai VM18 ...
"Voglio vedere questo stupido dove vuole arrivare..." :D

patri ha detto...

Speriamo!!! (ci aggiungo una prece....) Quando sei Kattivo mi piaci di più ;)))