giovedì 12 febbraio 2009

Un pò di cose che mi chiedo


Il Papa ha dichiarato oggi che negare l'Olocausto è intollerabile. Io penso che quello che è intollerabile sia l'aver riabilitato un vescovo lefebvriano notoriamente negazionista. A proposito di Vaticano: quello che mi chiedo non è tanto quando la smetteranno di interferire con le leggi dello stato italiano, ma quando i nostri dipendenti ,come li chiama Beppe Grillo, si ricorderanno che l'Italia è uno stato laico e la smetteranno di appecoronarsi ad ogni diktat che viene da quel piccolo stato estero che è geograficamente allocato nel nostro territorio (e mi riferisco soprattutto ai nostri dipendenti che fanno parte della "opposizione"). E quando il capo dello stato si ricorderà che fà parte delle sue funzioni (almeno fino ad adesso) ricordare che l'Italia è uno stato laico e che la magistratura è e deve restare indipendente.

2 commenti:

Dual ha detto...

Navigavo tra i vari Blog ed eccomi nel tuo..
Dual!

patri ha detto...

Felice approdo e buona navigazione :)
Ciao,
Patri